m2o

Ascoltare m2o in diretta

Occupa il posto di un’altra radio, o meglio, nasce dalle sue ceneri, Radio Italia scompare e nasce m2o, era il 23 ottobre del 2002 quando iniziarono le trasmissioni. Oggi è una delle grandi radio italiane parte del Gruppo Editoriale L’Espresso, di cui è una delle radio di punta del gruppo.
rate : 3.5/5, 1464 votes

Radio m2o sempre giovane

A proposito di Radio m2o

La programmazione di m20 è giovane, con trasmissioni di successo e molto seguite come Provenzano DJ Show, Dual Core, m2o Party, A qualcuno piace presto, Memories, Molly Box, questi i programmi più famosi che hanno un buon ascolto. Anche in questa radio sono passati i grandi nomi della radiofonia italiana, uno di questi è Linus che nel 2007 assume la carica di direttore responsabile di m2o e di tutte le radio del gruppo.

Immagine di presentazione m2o experience

La connotazione è sempre più giovane e nel 2008 per seguire questa impostazione strutturale, arrivano a Radio m2o 4 DJ internazionali e a seguire un personaggio noto nell’ambiente radio, nel giugno arriva anche il DJ Molella, produttore discografico di grande talento, e inizia la stagione del programma estivo m2o Club Chart. E’ un buon periodo e la radio cresce sempre più in popolarità ed è sempre più seguita dai giovani, diventando una delle radio per ragazzi tra le più seguite in Italia, raggiungendo una media di ascolti che super 1 milione e 700 mila ascoltatori dell’ultimo periodo recensito. Anche il logo ha subito varie evoluzioni, fino ad ora tre, quello della fase iniziale molto particolare, poi un restyling nel 2012 e il nuovo logo molto più minimalista da febbraio 2016.

I personaggi di Radio m20

Oltre i già citati Linus e Molella, in m20 sono passati molti nomi e tra questi alcuni diventati anche famosi, una di queste è Mariolina Simone con il programma di attualità settimanale, altri grandi hanno prestato la propria voce, come Albertino, Fargetta e Prezioso, tra le donne anche Selvaggia Lucarelli con la sua Stanza selvaggia.

Dove ascoltare Radio m2o

E’ parte di un grande gruppo Radio m2o e da qualche anno è anche una Tv, per cui è fruibile via Internet con vari sistemi, dal PC al tablet e ovviamente anche lo smartphone, la copertura radio è tuttavia molto capillare e copre totalmente l’Italia, con un’ottima capillarità FM.

L’App per ascoltare Radio m2o

Essendo una radio giovane, le App sono state scaricate molto diffusamente, sia per Android sia Apple, con svariate miglia di download, del resto è normale per una radio come m2o che ha un pubblico molto giovane.

Media

Presentazione del Summer Party 2015 di radio m2o

Link

  • Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/M2o

Informazioni Radio

Adresse
Date de création
Site web http://www.m2o.it/
Slogan
CatégorieDance (national network)

Réseaux sociaux

  • m2o Facebook
  • Twitter m2o : Link